“Il Conte di Montecristo”, ecco il libro spettacolare

Ecco "Il Conte di Montecristo".

Ci sono molti libri da leggere assolutamente nella vita e uno di questi è “Il Conte di Montecristo”, un romanzo di Alexandre Dumas che è stato pubblicato tra il 1844 e il 1846. Si tratta di un’opera a dir poco spettacolare e che vediamo qui di seguito il riassunto che abbiamo preso da Culturabiografiaonline.

Riassunto

Il protagonista è il marinaio Edmond Dantès, che è fidanzato con Mercedes, e che sarà il futuro capitano della nave Pharaon. Egli viene condannato ingiustamente al carcere perché viene accusato di aver preso parte al ritorno di Napoleone dall’isola d’Elba. Rimane 14 anni prigioniero e conosce lo scienziato Faria e i due si incontrano per errore. Diventano grandi amici e quest’ultimo svela al primo l’esistenza di un tesoro nell’isola di Montecristo.

Ma Faria muore ed Edmond riesce a fuggire di prigione sostituendosi al cadavere e da qui inizia la sua voglia di riscatto verso la società. Quindi, si trasforma nel suo alter ego il Conte di Montecristo e si impadronisce del tesoro nascosto nell’isola. Ha perso il suo amore Mercedes.

Si trasforma in diverse persone a seconda dell’occasione, ha una personalità molto complessa e compie ogni gesto come vendetta per l’ingiustizia subita, ma è in grado di perdonare.

Alla fine del romanzo decide di costruirsi una nuova vita accanto a Haydeé che è una principessa greca ridotta in schiavitù che viene conquistata dal conte e trattata con enorme rispetto. Lei sa attendere il momento esatto per la loro unione e i due partono e sperano di condurre insieme un’esistenza felice dopo tutto quello che hanno vissuto insieme.

Il libro è veramente interessante e da leggere! Ha delle tematiche uniche che sono importanti per i lettori appassionati di questo genere letterario.

Avete mai letto questo libro bellissimo? Cosa ne pensate de “Il Conte di Montecristo”? Vi è piaciuto leggerlo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *