“Anna Karenina”: la trama di questo libro da leggere

Il libro Anna Karenina.

Ci sono numerosi libri da leggere assolutamente almeno una volta nella nostra vita perché sono davvero interessanti e trasmettono tante emozioni forti! Uno di questo è senza dubbio è il lavoro epico di Lev Tolstoj: si tratta del capolavoro per eccellenza “Anna Karenina“. Volete sapere la trama di quest’opera? La vedremo a breve. L’abbiamo letta sul sito Studenti.

Informazioni sul libro

Innanzitutto, dobbiamo dare qualche informazione generica su questo libro veramente interessante. Allora, è stato pubblicato nel 1877 ed è un romanzo scritto dal famoso Lev Tolstoj. L’opera è colma di sentimento e sembra che sia ispirata a “I racconti di Belkin” di Aleksandr Puskin.

Trama

Nel libro vengono raccontate le vicende dell’amore adulterino tra Anna e il giovane conte Akeksej Vronskij e del matrimonio felice tra Kitty e Levin. Bisogna aggiungere che i personaggi del romanzo di Lev sono legati da vincoli di parentela e amicizia.

Anna è la protagonista del romanzo ed è sposata con l’ufficiale governativo Karenin verso il quale nutre un sentimento di estraneità, invece che amore vero e proprio. Un giorno la donna viene invitata dal fratello a Mosca per cercare di convincere la moglie di lui, Dolly, a non mollarlo dopo che è avvenuto l’ennesimo tradimento.

Nella capitale conosce Aleksej Vronskij, un conte che le stravolge la vita perché è proprio questo che fanno i nuovi incontri e le nuove relazioni a scapito delle vecchie che sono quasi da mettere da parte in quanto non è possibile sempre tornare indietro nella vita quando si fa una scelta coraggiosa.

Questo libro è davvero interessante da leggere e la trama è molto coinvolgente e fatta di vicende che potrebbero sconvolgere le cose. “Anna Karenina” è un’opera con dei retroscena più unici che rari e ci sono personaggi spettacolari.

Avete mai letto quest’interessante libro? Cosa vi ha colpito di più dell’opera?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *