Ecco 5 libri che potrebbero cambiarti la vita

Ecco i libri che ti cambiano la vita.

Ci sono libri che sono molto importanti e possono influenzarti cambiandoti completamente la vita. Leggere è fondamentale perché la cultura fa parte di noi.

E, allora, ecco i 5 libri che potrebbero cambiarti la vita (Fonte Illibraio).

1. “Qualcosa”, di Chiara Gamberale

"Qualcosa" è un libro che può cambiarti la vita.

Foto da Illibraio.

Chiara Gamberale affronta un tema profondo: come superare un dolore profondo, come si colma un buco al posto del cuore?

Il libro è consigliato dai 9 anni ai 99 anni.

Il tono dell’opera è divertito.

 

 

 

 

 

 

2. “La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola”, di Raphaëlle Giordano

 

"La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola", un libro che ti cambia la vita.

Foto da Illibraio.

Il romanzo ha scalato le classifiche della Francia. La storia del libro è piena di consigli per arrivare alla felicità in modo davvero semplice.

L’opera è da leggere assolutamente.

 

 

 

 

 

 

 

3. “L’occhio del pesce spada”, di Arthur Brüggel

"L'occhio del pesce spada", un libro che ti cambia la vita.

Foto da Illibraio.

Il protagonista del romando è Charlie, un ragazzo che fa l’apprendista al banco del pesce di un magazzino.

Il libro va contro gli sprechi e i consumi del mondo.

 

 

 

 

 

 

 

4. “Il potere del sonno”, di Richard Wiseman

"Il potere del sonno", un'opera che ti cambia la vita.

Foto da Illibraio.

Ci sono molte persone che soffrono di disturbi del sonno, ma non ne sono a conoscenza. Ecco, allora, il nuovo metodo per dormire bene.

 

 

 

 

 

 

 

 

5. “La dieta della longevità”, di Valter Longo

"La dieta della longevità", un libro che cambia la vita.

Foto da Illibraio.

Infine, questo è il libro che ti farà vivere fino a 110 anni.

Ecco la dieta mima digiuno per vivere tanto e senza patologie.

 

 

 

 

 

 

 

 

Come avrai notato ci sono libri che ti possono cambiare la vita.

Ne conosci qualcuno da consigliare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *